Spatriati

Michele Fusco

Fotografia e manipolazione Digitale

Questo progetto prende ispirazione dal senso di spaesamento che molte persone avvertono, dal non sentirsi parte di nessun luogo, la difficoltà di non riconoscere le proprie radici. Con la scomposizione di alcuni edifici che rappresentano chiaramente la città di Grosseto, in cui molti potrebbero identificare le proprie radici, intendo trasmettere lo stesso senso di spaesamento, non riconoscere più le proprie radici.



WEBSITE

https://michelefusco.com/

Spatriati

Nato a Zurigo il 12 giugno del 1966, città dove i miei genitori si erano trasferiti dall’Italia per lavoro e vi ho vissuto fino all’età di 14 anni.

Dal 1990 vivo stabilmente a Grosseto con la mia famiglia.

L’interesse per la fotografia l’ho sempre avuto, la mia prima reflex analogica l’ho acquistata agli inizi degli anni 90, successivamente con l’innovazione tecnologica sono passato a quella digitale.

Col tempo mi sono avvicinato alla fotografia urbana, prendendo ispirazione soprattutto dalla mia città dove ho effettuato la maggior parte dei miei scatti,

Cercando le composizioni armoniose, che si hanno mettendo in relazione tra loro le forme e i colori di vari scorci cittadini.

WhatsApp Image 2022-08-29 at 14.54.54.jpeg