Io sono Maremma

Michelangelo Bonitatibus

Autoritratto Smartphoto

Io Sono Maremma


Stavo rientrando da una giornata passata a Marina di Alberese, sulla navetta che ci riportava a Alberese paese, il sole stava tramontando una luce bellissima, calda rendeva il paesaggio quasi fiabesco e guardando la pineta, le mandrie di vacche maremmane, i cavalli dei nostri butteri, gli ulivi, gli ordinati vigneti ma sopratutto la terra riarsa spaccata sotto il sole inesorabile dell'estate, mi trovai a pensare: “io sono questo, io sono tutto questo.”

Dopo 25 anni passati a Londra non mi ero portato la Maremma con me, la Maremma ero io.


Io sono Maremma

Michelangelo Bonitatibus poeta e ceramista nato a Grosseto il 28 marzo 1966.

Laureato all'Università degli studi di Firenze in Lingue e Letterature Straniere nel febbraio 1993.

Dal 1994 risiede a Londra dove si diploma come ceramista al Kensington and Chelsea College di Londra.

Ha pubblicato: “Il Cacciatore di Chimere”, ed. Fermenti, nel 2007, con il quale ha vinto il Premio Letterario città di Penne Sezione Opera Prima XXIX edizione 2007; “Alchimia della Cenere”, nel 2014, ed. La Vita Felice, premio speciale al concorso “Dal Golfo dei Poeti” V edizione 2018.

“Bianca è l'Ombra” nel 2021.

Ha esposto le sue ceramiche in gallerie nel Regno Unito in Italia e nel Sud Africa.

Nel 2019 la serie “selfi-e-isolation” viene selezionata per il numero speciale dedicato al Covid della rivista d'arte NoNameCollective.


WhatsApp Image 2022-08-29 at 14.54.54.jpeg