AttenZIONE 2004 

Plagio mediatico
Istallazioni interattive.
Un tappeto di plastilina colorato realizzato a mano, nasconde una scritta realizzata con titoli di giornale, che recita:
"Alcune volte catturano la tua attenzione per non farti guardare da un'altra parte".
Il tappeto fa da catalizzatore e "nasconde", nel senso che distoglie dal guardare, la mostra ai lati della stanza di Andrea Roldan, fotografa Colombiana, che ha realizzato un reportage sui bambini nel terremoto del Molise.
Una volta tolta tutta la plastilina rimane la scritta, grigio su grigio sul pavimento e la mostra alle pareti.
Nell'altra stanza un tappeto di 6 metri per uno, completamente ricoperto di caramelle che l'artista offre ai visitatori.
Sotto le caramelle sono nascoste immagini strappate dai giornali che ritraggono modelle anoressiche.
Di queste istallazioni realizzate a Siena nel 2004 in collaborazione con il Comune di Buonconvento per la Sagra della Val D'Arbia rimangono solo queste immagini.